La Fondazione Balestrieri

La Fondazione Lionello Balestrieri è nata nel 1998 con lo scopo di promuovere iniziative culturali, Mostre, Conferenze, Concerti, Presentazione di libri ed eventi. Intitolata al pittore cetonese Lionello Balestrieri (1872-1958) ha esordito con una grande Mostra retrospettiva sulla sua opera e ne ha poi curato il catalogo. Oltre ad alcune riuscite iniziative editoriali e alla presentazione di numerosi libri, nel 2004 ha realizzato la prima edizione di una Biennale di pittura che ha coinvolto più di cinquanta artisti.
Il Comune, che ha partecipato alla sua istituzione, ha formalizzato una stretta collaborazione con la Fondazione Balestrieri, regolata con apposita convenzione. Il Presidente attuale è Massimo Mercanti. Tra i suoi promotori la nipote del pittore Lidia Barillà (a sua volta artista: i suoi arazzi realizzati con una tecnica innovativa hanno per soggetto paesaggi toscani), lo storico Rosario Villari (il primo Presidente), la scrittrice Angela Bianchini...

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information